La Pulzella d’Orléans

 

“Sarà simbolo di  contraddizione:

segno di salvezza o di perdizione”.

E anche  tu, come Nostro Signore,

sei stata segno di gioia e di dolore.

 

Figlia ancora d’un mondo medioevale,

vissuta all’alba dell’era rinascimentale,

tutta presa dalla fede e dalle tradizioni,

con forza affermasti le tue convinzioni.

 

Lasciasti il tuo villaggio e i tuoi montoni,

e come un uomo, portasti spada e calzoni.

A Reims, hai fatto incoronare il Delfino,

realizzando il tuo sogno e il tuo destino.

 

Ti hanno bruciata viva come una strega,

poi fatta Santa, tutta la Francia ti prega.

Hai condotto una guerra  di liberazione,

avviando il tuo paese all’unificazione.

 

Le voci che udivi erano voci di verità,

perchè le sentivi forte nella tua intimità.

Ora brilli lassù in ciel come una stella,

Giovanna d’Arco di Lorena, la Pulzella.

 

                                 (Pino Bullara)

     
Donne
Donna    8marzo    Eva   Elena    Penelope   
Makeda   Cornelia   Geneviève   Al_tempo_di_Berta   
La_Pulzella_d'Orléans    Franca    Lucrezia    Una_Matita    Maria   


Mitologia


Semiramide    Rosa   


Home