Music Off/On

Vita

 

Venuta dal mare o da polvere siderale,

da alito divino o da fuoco infernale,

la vita sulla terra è essenzialmente equilibrio:

mirabile armonia, intrinseca-estrinseca,

del mondo animato e non.

In un atollo sperduto della Polinesia, la colonia di coralli che lì viveva, favorita dalle condizioni climatiche, prosperava rigogliosamente; anche le stelle marine che si nutrivano dei polipetti dei coralli trovavano un habitat molto favorevole.

Le condizioni climatiche, poi cambiarono; i polipi trovavano sempre di più difficoltà a nutrirsi e a riprodursi fino a scomparire; anche le stelle marine, non avendo più nutrimento, seguirono la sorte dei polipi corallini.

“Effetto serra”, “buco dell’ozono”, “aumento di CO2 e di particolato nell’atmosfera”, inquinamento delle falde acquifere, eccessivo uso di diserbanti e pesticidi, ecc. ecc. stanno portando l’uomo, inesorabilmente, verso la propria distruzione e con essa del mondo circostante.

La dissennata idea di Trump di non aderire al protocollo di Kyoto, per la limitazione dell’anidrite carbonica, contribuirà ulteriormente a questa escalation: “le stelle americane” potranno continuare a divorare gli ultimi “polipetti al carbonio” rimasti, scomparsi i quali spariranno dalla faccia delle terra tutte “le stelle”!

(Pino Bullara)

 


HOME